Il giorno: Sword Beach

Su Sword Beach gli sbarchi erano previsti nei due sottosettori Queen Red e Queen White.

Su Queen Red sbarcarono le compagnie A e B del 2° East Yorkshine Regiment che approdarono proprio davanti all’STP 20, le cui difese erano praticamente intatte: in pochi minuti persero 200 uomini sulla spiaggia.

A ovest, su Queen White giunsero invece le compagnie A e C del 1° South Lancashire Regiment. La compagnia A, sbarcata sul lato occidentale, cadde sotto un tiro violento, mentre la C, a est, riescì ad attraversare la spiaggia con un numero relativamente modesto di perdite.

In breve comunque le due compagnie riuscirono ad aprire dei passaggi e già ad H+30 (le 8.00) il South Lanc fu in grado di muoversi verso l’interno; alle 8.45 si realizzò la giunzione tra i due sottosettori della spiaggia Queen.

Subito dopo la prima ondata d’assalto sbarcarono gli uomini dei commando: a ovest, dietro il South Lanc, sbarcò la 4a SSB con il 41° Royal Marine Commando su 6 LCI e il 46° RMC su 8 LCA.

A est, su QueenRed sbarcò invece la 1A SSB di Lord Lovat che si mosse verso l’interno per raggiungere gli uomini del maggiore Howard sui due ponti di Ranville e Benouville.

I piani d'attacco su Sword Beach